cbic82500g@istruzione.it Telefono +39 0874 441712

Pago in Rete

Dal 1/07/2020, è obbligatorio l’utilizzo del servizio centralizzato “PAGO IN RETE” per i pagamenti telematici del M.I.U.R.

Il sistema consente:

la Visualizzazione (tramite PC, Tablet o Smartphone) del quadro complessivo degli avvisi di pagamento emessi dalla Segreteria Scolastica per:

  • contributo volontario
  • assicurazione
  • contributi scolastici per attività extracurricolari;
  • uscite didattiche, viaggi di istruzione e stage;
  • varie

il Pagamento Online dei suddetti avvisi usando i più comuni mezzi di pagamento (carta di credito, bollettino postale online o addebito in conto oppure pagare direttamente presso le tabaccherie, sportelli bancari autorizzati o altri prestatori di servizi di pagamento (PSP) esibendo il documento di pagamento predisposto dal sistema, che riporta BAR-Code e QR-Code);

Oltre all'esecuzione di pagamenti, Pago In Rete ti mostra tutti pagamenti eseguibili, ti avvisa per ogni nuovo versamento richiesto dalle scuole, ti fornisce le ricevute telematiche e gli attestati validi ai fini fiscali per tutti pagamenti telematici effettuati.

COME PROCEDERE

FASE 1 – Accesso al Servizio

Si può accedere a “Pago in rete” con le credenziali SPID, con le credenziali Polis oppure username e password con cui si accede agli altri servizi del Ministero dell’Istruzione.

Se non si dispone di username e password, bisogna effettuare la registrazione. Registrarsi è semplice:

si accede ala pagina di registrazione ai servizi MIUR al seguente link Registrazione

si inseriscono i propri dati anagrafici e il proprio indirizzo e-mail personale;

si accede alla propria casella di posta personale e si completa la registrazione seguendo le istruzioni riportate nella mail di conferma ricevuta.

Dopo aver provveduto dalla propria casella di posta elettronica alla certificazione dell’indirizzo e-mail di contatto, l’utente sarà registrato e riceverà la comunicazione delle credenziali per accedere al portale del M.I.U.R.

FASE 2 – Accesso al servizio

Si può accedere al portale (al cui interno si troveranno una guida dettagliata e le F.A.Q). cliccando sull' immagine  sotto

Si evidenzia, pertanto, che a partire dal 01 luglio 2020 non sarà più possibile effettuare i pagamenti verso la scuola nelle modalità precedentemente utilizzate.

Torna all'inizio del contenuto