cbic82500g@istruzione.it Telefono +39 0874 441712

Visite: 67

Giovedì 21 novembre, presso l’edificio Scolastico di Toro, dell’Istituto Comprensivo Madre Teresa di Calcutta, si è svolta la Festa dell’Albero. L’amministrazione Comunale quest’anno ha fortemente voluto coinvolgere la Scuola di Toro nella riqualificazione dell’area antistante la scuola.

Durante l’estate è stato necessario eseguire l’espianto, per pubblica sicurezza, degli alberi ad alto fusto, principalmente conifere, che erano posizionati vicino la scuola. Il Sindaco Roberto Quercio insieme con il Dirigente Scolastico Gabriella Giacon hanno stimolato il corpo docente della Scuola di Toro ad intraprendere un percorso volto alla conoscenza del territorio e delle piante autoctone. È nato così il progetto scolastico L’albero amico in cui gli studenti di tutti e tre gli ordini di scuola (Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I Grado) hanno affrontato un percorso di conoscenza approfondita dei vari tipi di alberi e arbusti adatti alla zona. Il giorno 9 novembre si è svolto un seminario sulla “Salute delle piante e sostenibilità ambientale” presso i locali della scuola tenuto dal professor Filippo De Curtis docente di Patologia Vegetale dell’Università degli Studi del Molise. La lezione ha visto protagonisti gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I Grado che hanno seguito attentamente le tematiche trattate e con entusiasmo hanno rivolto molte domande di approfondimento. Successivamente il 15 novembre gli studenti della classe terza della Scuola Secondaria di I Grado si sono recati in visita didattica presso il museo MUDISA del Dipartimento di Agricoltura, Ambiente ed Alimenti. I ragazzi sono stati accolti dal professore Andrea Sciarretta docente di Entomologia responsabile del museo e dai professori: Filippo De Curtis (Patologia Vegetale) Bruno Paura (Botanica) e Catello Di Martino (Fisiologia Vegetale).In tale occasione i docenti hanno discusso sull’importanza della biodiversità (De Curtis, Paura, Sciarretta). Nella seconda parte della mattinata gli studenti sono stati coinvolti dal professor Di Martino che ha mostrato alcune riproduzioni delle opere di Leonardo da Vinci e discusso dei Prìncipi che li regolano. Alcuni giorni dopo, presso la sede scolastica di Toro, gli studenti della classe terza SSIG - insieme ai loro docenti, hanno eseguito i rilievi geometrici dell’area destinata ad ospitare il futuro giardino realizzando un progetto relativo alle specie di piante autoctone e alla loro precisa sistemazione e posizionamento.Tale fase è stata svolta utilizzando un adeguato programma di progettazione 3D simulando la sistemazione dell’area studiata. La scelta delle piante è statafatta dagli alunni dopo accurati approfondimenti di carattere botanico e il risultato di tali studi è stato comunicato al Dirigente scolastico che a sua volta li ha suggeriti al Sindaco del Comune di Toro. Il Sindaco, quindi,ha sottoposto tale richiesta agli uffici preposti dell’ARSARP.

Il 21 novembre, a conclusione del progetto L’albero amico, si è svolta la Festa dell’Albero. Il Sindaco e il Dirigente Scolastico hanno accolto il dottore forestale Stefano Beltrani e il professor Filippo De Curtis che in qualità di esperti hanno svolto la supervisione del trapianto delle specie vegetali ed eseguito dagli studenti e dagli operatori del Comune di Toro. Dopo aver sentito le poesie e le canzoni degli alunni della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria,che avevano preparato per l’occasione,e le riflessioni degli studenti SSIG sugli argomenti trattati in classe, il dott. Beltraniha mostrato l’esatta esecuzione di un trapianto e ne ha discusso i principi che lo regolano. Tale percorso didattico ha permesso di sensibilizzare gli alunni sull’importanza delle piante per la sostenibilità dei nostri territori.

LEGGI L'ARTICOLO

FESTA DELL'ALBERO.pdf

Torna all'inizio del contenuto